quando muore un drago

Tanto, tanto tempo fa in un paese lontano…

No

qui, ora,

esiste un luogo dove i pensieri si perdono, risucchiati come acqua nel vortice del lavandino.

Ogni giorno ci rotola dentro un ricordo, non serve a nulla rincorrerli o cercare di tappare il buco con le mani.

20160222215529_IMG_0293

Mi stavi seduto sulla pancia, che era spropositatamente grande perché li dentro c’era acquattata Agata, in attesa di venire al mondo. Avevi il pelo morbido e arruffato di cucciolo  e appiccicati addosso tutti i miei desideri di bambina.

Avevi gli occhi buoni, come tutti  quelli che passano di qui.

Qui porgiamo il braccio a chi arranca  e teniamo la testa alta.

Non ci sono altre regole in questa casa.

Grazie per averne avuto cura fino ad ora, Drago.

Autore: Tataschet

Sbarcata recentemente su Marte, dopo quasi 45 anni trascorsi sul pianeta Terra, sempre in cerca di una vista migliore. Lavoro, guido la macchina per i miei figli e brucio la cena per mio marito tutte le sere. Planet Earth is blue and there' s nothing I can do ...

5 thoughts on “quando muore un drago”

      1. Nove compiuti il giorno prima di morire. Mi ha accompagnato nei miei anni dorati, quelli in cui tutto era un inizio promettente. Ora noi restiamo qui a cercare di mantenerle

        Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...